U.S. Sestese Calcio - Notizia
Prima Squadra
Olginatese - Sestese 1-3  
Olginate 02/03/08
ESPUGNATA OLGINATE!
Ancora una vittoria per la SESTESE, che questa volta sfodera un’ottima prestazione, strameritando i tre punti in palio.
L’incontro di fatto si decide tutto nella prima frazione: al 6’ potente punizione di GIRGENTI bloccata agevolmente da Scimone; al 17’ la SESTESE passa: ZINNARI apre per SALERNI che pennella in mezzo per il sopraggiunto GIRGENTI, spettacolare rovesciata di sinistro che si insacca. 1 a 0 per la SESTESE!!
Al 25’ è ancora pericolosa la SESTESE con SALERNI che, a tu per tu con il portiere da posizione angolata, lascia partire un gran tiro di poco a lato.
Al 35’ raddoppio della SESTESE: passaggio lungo dalle retrovie per GIRGENTI partito sul filo del fuorigioco, splendido pallonetto che non lascia scampo a Scimone: 2 a 0 per la SESTESE!!
L’Olginatese si rende pericolosa solo al 40’, con una bella punizione di Terraneo, ma PANSERA è sicuro nel deviare in angolo.
Nella ripresa ancora una grande occasione al 23’ per la SESTESE questa volta con ZINNARI che lanciato splendidamente da SALERNI, si trova da solo davanti al portiere lecchese: tiro a colpo sicuro ma questa volta Scimone e bravo a deviare in angolo.
Allo scadere bella azione personale del neoentrato PAPPALARDO, che fa fuori mezza difesa Olginatese, crossa in mezzo, palla viene deviata malamente da Malgrati nella propria porta e 3 a 0 per la SESTESE!!
Nel secondo minuto di recupero l’Olginatese riesce ad accorciare le distanze con Cavalli, complice un evidente calo di tensione della difesa sestese, ma non c’è più tempo e la SESTESE può festeggiare questi meritati 3 punti che danno tanta speranza.
Dopo la vittoria in casa contro il fanalino di coda Alta Vallagarina, con una prestazione per la verità non molto incoraggiante, la SESTESE questa volta esprime tutto il proprio valore e conferma le proprie doti di squadra molto pericolosa in trasferta.
Formazione molto votata all’attacco con GIRGENTI unica punta ma bravissimo non solo nel realizzare due splendide reti, ma anche ad appoggiare i frequenti inserimenti degli ottimi ZINNARI, ADZAIP, SALERNI, FRASCOIA.
Molto bene ancora la difesa, con le conferme soprattutto di MAURI (ieri baluardo insuperabile) e del giovane COMANI che gioca con una tranquillita disarmante, dimenticandosi di essere fuori dal ruolo a lui più congeniale.
La salvezza diretta, con le vittorie di Borgomanero e Renate, purtroppo rimane lontana 7 punti, ma con prestazioni come queste si può davvero sperare.
In queste ultime 8 partite bisogna continuare così, e rimanere sempre concentrati non pensando alle altre: solo alla fine il campionato darà i suoi verdetti.
Quindi godiamoci questa vittoria e pensiamo all’incontro importantissimo di domenica in casa contro la BaSe 96.

>>Tabellini